Soluzioni e sistemi di cablaggio per il ferroviario

Data: 30/08/2019

Sicurezza e qualità in primis

Soluzioni e sistemi di cablaggio per il ferroviario

Testati rigorosamente per la sicurezza di persone e beni e contro shock, vibrazioni, temperature estreme, HellermannTyton offre una gamma completa di soluzioni pensate per l'infrastruttura e il materiale rotabile del settore ferroviario.

Sicurezza, qualità, prestazioni, ciclo di vita dei componenti utilizzati (per una lunga durata anche in presenza di carichi elevati) sono caratteristiche fondamentali quando si parla di veicoli e in generale di industria ferroviaria, un settore nel quale è imperativo eliminare qualsiasi potenziale pericolo per le persone.

HellermannTyton offre una gamma completa di soluzioni per il materiale rotabile e per le relative applicazioni infrastrutturali, che soddisfano le più esigenti richieste normative in questo ambito. I prodotti devono assicurare elevata resistenza al fuoco, autoestinguenza e bassissima emissione di fumi tossici. Questo significa realizzare prodotti con materiali che, in caso di incendio, non costituiscono un pericolo, in quanto rispettano i requisiti sulla sicurezza determinati da standard internazionali, quali la EN 45545-2 del 2015.

Affidabilità e sicurezza: la norma EN 45545-2

Affidabilità e sicurezza: la norma EN 45545-2

La più grande minaccia, oltre al calore prodotto, è rappresentata dal fumo e dai gas tossici che possono sprigionarsi in un treno in fiamme.
Per quanto riguarda la reazione al fuoco, lo standard europeo è la norma EN 45545, che classifica il rischio in base al tipo di progetto del veicolo ferroviario e alle situazioni operative che il materiale rotabile subirà.

I prodotti per l'instradamento dei cavi e la protezione rientrano nella sezione 2 (EN 45545-2) dove viene fatta netta distinzione tra i componenti per le parti interne (R22) e quelli per le parti esterne (R23). Inoltre, la norma assegna tre diversi livelli di rischio, che vanno da HL1 (rischio minimo) a HL3 (rischio massimo).

I materiali resistenti al fuoco vengono classificati con prove di reazione al fuoco (infiammabilità, propagazione della fiamma) e con prove di tossicità e opacità dei fumi. Le prime consentono di individuare quanto facilmente un materiale può incendiarsi, bruciare e propagare il fuoco, le seconde consentono di valutare la pericolosità dei fumi emessi in caso di incendio.

Soluzioni su misura di binario

Soluzioni su misura di binario

HellermannTyton offre soluzioni innovative per tutte le parti dei veicoli ferroviari, dalle canaline di cablaggio alle fascette, dai sistemi di fissaggio alle soluzioni per la protezione di cavi e fili.

Tutti i prodotti si caratterizzano per sicurezza e affidabilità.
Inoltre, la completezza di gamma consente di considerare l’azienda il partner strategico in ambito ferroviario.

La maggioranza dei prodotti soddisfa il requisito di rischio intermedio HL2-R22 / HL2-R23, ma non mancano i prodotti in grado di rispondere al rischio massimo HL3 per l'installazione in esterno, come le fascette serie T, le Rachet P-Clamp e le basette PMB3.

Per una panoramica completa sui prodotti HellermannTyton dedicati al Ferroviario consulta la nuova Brochure:

Fissaggio

Basette PMB3 per pasta adesiva

Basette PMB3 per pasta adesiva

La basetta PMB3 per pasta adesiva è una buona soluzione per gli spazi ristretti o ovunque non sia consentito il fissaggio a vite.

Grazie alla speciale geometria, il supporto può essere installato anche su superfici irregolari offrendo una buona chiusura.

La basetta PMB3 è adatta per il fissaggio con colla o adesivo liquido: una volta fissata, garantisce un’eccellente tenuta.
Realizzata in materiale ignifugo Poliammide 66 (PA66V0), questo prodotto soddisfa il livello HL2 sia per interno che per esterno della norma EN 45545-2.

Ratchet P-Clamp semplifica la gestione dei cavi

Ratchet P-Clamp semplifica la gestione dei cavi

La famiglia Ratchet P-Clamp è un’innovazione HellermannTyton che offre elevata versatilità nella gestione di cavi, fili e guaine senza schiacciarli o pizzicarli.

Il design della chiusura a cricchetto in un unico pezzo consente una facile installazione durante il montaggio. La chiusura è realizzata in PA66 ad elevata resistenza meccanica, stabilizzata agli UV e al calore, mentre la piastra di fissaggio è in acciaio inox resistente alla corrosione.

Alla luce delle ottime caratteristiche tecniche e dello stabile comportamento in condizioni di test estreme, soddisfa i requisiti delle categorie R22 e R23 con classificazione HL2 della norma.

Inserti in morbido silicone per Ratchet P-Clamp

La chiusura (clamp) consente di rimuovere o aggiungere cavi utilizzando solo un cacciavite piatto e non è necessario rimuovere il bullone della piastra di ancoraggio. Questo sistema ne consente il riutilizzo: come una clip è possibile riaprirla e riutilizzarla centinaia di volte.

È disponibile in diverse configurazioni per rispondere alle varie esigenze di installazione, inoltre, la parte metallica è disponibile in configurazione piatta e a gomito per soddisfare diverse esigenze di allineamento.

È poi possibile aggiungere inserti in morbido silicone per una protezione aggiuntiva dell'isolamento dei cavi più sensibili.

Massima resistenza con le fascette serie T

Massima resistenza con le fascette serie T

Le fascette serie T sono utilizzate per la legatura e il fissaggio di cavi, tubazioni e tubi flessibili.
Realizzate in poliammide PA66 a elevata resistenza meccanica, stabilizzata agli UV e al calore, sono adatte per il settore ferroviario per le installazioni interne ed esterne e dispongono di dentatura interna o esterna, ideale per cavi particolarmente delicati.
Una volta incastrato il dente nella zigrinatura del corpo si ottiene una chiusura perfetta.

Il design della testina garantisce un carico di rottura elevato fornendo allo stesso tempo un basso sforzo di inserimento, assicurandone un'installazione semplice e veloce.

Sono disponibili nella versione nera adatta per installazioni esterne, dove la Poliammide è stata addizionata con nerofumo per proteggere il materiale dai danni a lungo termine causati dalle radiazioni UV, e la versione bianca ritardante di fiamma in PA66V0 utilizzata proprio per installazioni interne nel settore ferroviario dove sono richiesti elevati standard di resistenza al fuoco.
Entrambe le versioni hanno ottenuto la classificazione HL2 (R22) della norma EN 45545-2.

Protezione

Twist-In: calza autoavvolgente in poliestere autoestinguente

Twist-In: calza autoavvolgente in poliestere autoestinguente

La calza trecciata Helagaine Twist-In è una guaina auto-avvolgente composta da monofilamenti di poliestere (PET) con chiusura automatica.

Grazie a queste caratteristiche è particolarmente adatta in tutte quelle applicazioni dove è richiesta la protezione dal fuoco: in ambito ferroviario ha ottenuto la certificazione HL3 sia per l'installazione all’interno dei vagoni (R22) che all'esterno (R23).

Questa calza presenta diversi vantaggi sia in caso di prima installazione, sia in caso di manutenzione. Innanzitutto grazie alle proprietà auto-avvolgenti (la calza infatti è aperta, si srotola per inserire i cavi e si riavvolge) può essere utilizzata anche su cavi e componenti già installati ed è in grado di coprire un vasto range di applicazioni e diametri anche molto piccoli.
Inoltre, proprio perché è una calza aperta, consente un rapido accesso ai cavi in caso di ispezione e manutenzione.
È disponibile in bobine e si può tagliare a misura.

Una volta installata e successivamente twistata, per far in modo che avvolga saldamente i cavi, Twist-In garantisce protezione all'abrasione e a sollecitazioni meccaniche. Per un fissaggio ancora più sicuro, è possibile aggiungere in testa e coda alla calza una fascetta.

Canalina zero alogeni HTWD-HF

Canalina zero alogeni HTWD-HF

Le canaline zero alogeni HTWD-HF sono ideali dove la richiesta di autoestinguenza e di sicurezza personale o materiale sono requisiti fondamentali, come per esempio i trasporti di massa, tunnel o edifici pubblici.
Presentano, infatti, elevate caratteristiche di non propagazione della fiamma, sono adatte sia per utilizzo interno (R22) che esterno (R23), secondo la norma EN 45545-2 e sono certificate per il livello di rischio HL2.

Sono realizzate in misto polimero a base di policarbonato (PC) e acrilonitrile-butadiene-stirene (ABS) che in caso di incendio non rilascia gas tossici alogenati.

Questa canalina consente di gestire i cavi in modo sicuro ed efficace: i cavi infatti possono essere instradati facilmente attraverso le fessure presenti (cavi piccoli) o rimuovendo alcune lamelle per fasci di fili.
Una volta completato il cablaggio, la canalina viene chiusa con un coperchio. In ogni caso il cablaggio rimane in posizione, anche in installazioni verticali o in presenza di forti vibrazioni come su un treno.

Le canaline HTWD-HF sono disponibili secondo lo standard DIN e Metrica per rispondere alle diverse esigenze di spaziature. Consulta la nostra brochure Canaline zero alogeni HTWD-HF.

Isolamento

Per un isolamento ottimale del materiale rotabile

Per un isolamento ottimale del materiale rotabile

Per l’isolamento elettrico e la protezione meccanica, HellermanTyton propone le due guaine termorestringenti in poliolefina:

  • TR27
  • TA37

che rispondono alla normativa EN 45545-2 del 2015, con certificazione HL3 sia per l'installazione all’interno dei vagoni (R22) che all'esterno (R23).

Le due guaine si differenziano soprattutto per il fattore di restringimento: 2:1 per la versione TR27 (una volta riscaldata si restringe fino a metà del suo diametro originale) e 3:1 per la TA37 (in grado di sigillare anche connettori e giunzioni grazie al rapporto di restringimento più alto).

TR27

La guaina termorestringente TR27 a parete sottile è zero alogeni, autoestinguente e particolarmente adatta all’installazione in zone di sicurezza come gallerie e veicoli da trasporto.

La guaina termorestringente TA37 si caratterizza per zero alogeni, bassa emissione di fumo, eccellenti proprietà ritardanti di fiamma e adesivo interno che consente una maggiore aderenza e la rende impermeabile. Infatti, quando viene scaldata, l’adesivo si scioglie creando un isolamento ottimale. Questa guaina consente di soddisfare i più rigorosi standard di sicurezza antincendio nell'isolamento elettrico.

Consulta la brochure Guaine termorestringenti LFH.

Identificazione

Aumentare la sicurezza con l’identificazione

Aumentare la sicurezza con l’identificazione

TLFX DS sono marcacavi termorestringenti 2:1 pretagliati e disposti in un comodo formato a scaletta "Ladder Style". Approvati per l’industria ferroviaria secondo la normativa EN 45545-2 sono certificati HL3 sia per l'installazione all’interno dei vagoni (R22) che all'esterno (R23).
Le speciali caratteristiche del materiale garantiscono zero alogeni, bassa propagazione, densità e tossicità dei fumi.
Il formato pretagliato consente di scegliere e prelevare con facilità il marcacavo desiderato. È disponibile in pretagliato standard da 50 mm, 25 mm e 16 mm, ma su richiesta anche in altri formati.

I marcacavi serie TLFX DS sono forniti in colore bianco (normalmente utilizzato in Italia) o giallo (solitamente standard estero) e pronti per essere stampati con tecnica a trasferimento termico. Su richiesta HellermanTyton fornisce il servizio di stampa personalizzato PrintShop.

TR27

Spesso nel settore ferroviario, oltre a minimi livelli di propagazione, densità e tossicità dei fumi, per la sicurezza viene richiesta anche la resistenza ai fluidi come gli olii o il diesel. In questo caso è disponibile la versione TLFD DS di marcacavi termorestringenti in “Ladder Style”. Disponibili in bianco e giallo e nello standard pretagliato da 50 mm e 25 mm, presentano le stesse caratteristiche tecniche della serie TLFX DS.

Visivamente si distinguono per la presenza di una banda: arancione per la versione resistente ai fluidi (TLFD DS), azzurra per la versione standard (TLFX DS).

Ideali in caso di retrofit

Ideali in caso di retrofit

In caso di necessità di identificazione successiva all’installazione dei cavi e tubi o per grossi gruppi di cavi, è possibile utilizzare targhette TAGLF che vengono fissate tramite fascette.

Realizzate in poliolefina reticolata, grazie alle caratteristiche zero alogeni a bassa propagazione della fiamma e ridotta tossicità e bassa densità dei fumi, sono adatte al settore ferroviario poiché rispondono alla EN 45545-2 e, inoltre, sono installabili sia all’interno sia all’esterno dei vagoni grazie alla certificazione HL3.

Queste targhette possono essere stampate sia a trasferimento termico, sia con incisione laser; su richiesta viene fornito il servizio di stampa PrintShop.

Le TAGLF – disponibili nel colore bianco o giallo – sono fornite in un formato perforato che include i fori per il passaggio delle fascette di fissaggio.

Rimani in contatto con noi!


Aggiornato: 09/11/2019 © HellermannTyton 2019